top of page

WhatsApp lancia i Broadcast Channels

Canali tematici per avere aggiornamenti su argomenti, brand o creators che ci interessano e che seguiamo con la possibilità, in futuro, di fare acquisti.


Inviare messaggi ad amici e contatti tramite chat, o chat di gruppo, in modo semplice, intuitivo e diretto è quello che fa di WhatsApp l'app di messaggistica più utilizzata al mondo con 2 miliardi di utenti mensili (seguita da WeChat 1,3 miliardi, Facebook messenger 900 milioni e Telegram 700 milioni).


Meta vuole sfruttare la potenza dei DM (si parla di 100 miliardi di messaggi al giorno) creando nuove forme di condivisione (e possibile monetizzazione) per utenti e brand, che potranno raggiungere un audience più ampia rispetto ai propri contatti.

Sono i WhatsApp channels, canali tematici da cui gli utenti riceveranno DM su argomenti di loro interesse, o dove potranno seguire brand e creator.


Come si evince dal video, nell'interfaccia si aggiungerà un tab "Update" vicino agli ultimi post di profili seguiti.


“Channels are a one-way broadcast tool for admins to send text, photos, videos, stickers, and polls. To help you select channels to follow, we’re building a searchable directory where you can find your hobbies, sports teams, updates from local officials, and more. You can also get to a channel from invite links sent in chats, e-mail, or posted online.” - WhatsApp.


I WhatsApp channels non mostreranno le informazioni private o i follower degli utenti, e i contenuti saranno conservati solo 30 giorni, in modo da garantire news e informazioni sempre aggiornate.

Tuttavia, i channels sono uno strumento che è in contraddizione con la logica di semplicità e accessibilità di WhatsApp, che non prevede "distrazioni" ma solo il binomio "contatti -->chat". Gli utenti hanno davvero bisogno di aggiornamenti quando mandano DM ai propri contatti?

Sicuramente WhatsApp channels offre nuove possibilità per i brand che possono creare un canale dedicato ad offerte stagionali o al lancio di un prodotto - la possibilità di fare direttamente acquisti è oggetto di studio da parte di Meta insieme a una directory per la ricerca delle aziende.


I WhatsApp channels sono stati appena lanciati in Colombia e Singapore, e verrano diffusi su altri mercati durante l'anno.


Comentários


Francesca_4044_2.jpg

In questo blog riporto i miei articoli per riviste nazionali e internazionali, spunti e riflessioni sul settore e news. Parlo di innovazione, crisis management, stakeholder engagement, leadership, business management.

Sono laureata in Comunicazione integrata per le organizzazioni complesse, Relazioni Pubbliche e ho conseguito un MBA negli USA.

Se hai piacere connettiamoci 

  • LinkedIn

Post Archive 

Tags

bottom of page